Le mie Poesie


LE MIE POESIE PUOI TROVARLE ANCHE QUI http://www.erospoesia.com/poeta.php?poeta=7937&n=AnimoErotico

My Gallery
Photobucket



Blografando-Accessori per la costruzione di blog e pagine web
by Blografando&AB


Questo non è un blog pornografico.
Pubblico anche contenuti per "adulti" quindi proseguite nella lettura solo se siete maggiorenni e consapevoli! Questo Blog è continuamente soggetto a pazzi esperimenti grafici e solo quando io troverò pace,"lui" si stabilizzerà e avrà un senso.
Se vuoi pubblicare sul mio blog poesie e racconti che hai scritto oppure disegni e "creazioni" contattami cliccando sulla bustina !



Photobucket

Photobucket -Pubblicata nuova poesia!
Photobucket - Aggiornamenti in corso!

PhotobucketSono tra i tuoi preferiti ?

Carme 13 di Catullo



carme 13 di Catullo, famoso poeta latino vissuto nel I secolo a.C

Cenabis bene, mi Fabulle, apud me
paucis, si tibi di favent, diebus,
si tecum attuleris bonam atque magnam
cenam, non sine candida puella
et vino et sale et omnibus cachinnis.
Haec si, inquam, attuleris, venuste noster,
cenabis bene; nam tui Catulli
plenus sacculus est aranearum.
Sed contra accipies meros amores
seu quid suavius elegantiusve est:
nam unguentum dabo, quod meae puellae
donarunt Veneres Cupidinesque.
Quod tu cum olfacies, deos rogabis,
totum ut te faciant, Fabulle, nasum.


Cenerai bene, o mio Fabullo, a casa mia
tra pochi giorni, se gli dei ti sono favorevoli,
se porterai con te una buona ed abbondante
cena, non senza una bella ragazza
e vino e sale e ogni risata.
Se, ti dico, porterai queste cose, bello mio,
cenerai  bene; infatti il borsellino del tuo Catullo
è pieno di ragnatele.
In cambio però riceverai un autentica delizia 
o se c’è qualcosa di più dolce e di più elegante:
ti darò infatti un unguento che alla mia fanciulla
donarono le Veneri e gli Amorini;
e quando tu lo annuserai, pregherai gli dei,
o Fabullo, che ti facciano diventare tutto naso.

Catullo
Lesbia-Clodia la donna che il poeta amò profondamente sarà il tema principale dei suoi capolavori. 
Un Amore difficile e tormentato fino all'addio finale.
Preferì lei alla politica e si abbandonò sapientemente ai suoi "vizi lussuosi".


Libri


Link interessanti:


Related Posts with Thumbnails.
Di tutto e di più !
© Angelidicarta

Numero di Destino: 10
Colore: Azzurro intenso
Amuleto personale: Cerchio di turchese
Amuleto in casa: Piccola sfera di agata azzurra
Simbologia: Destino
Rituale: Portandola con se propizia la fortuna e le coincidenze positive

Una ruota in movimento eterno a volte in un senso a volte nell'altro verso il suo destino inconscio ed imprevedibile. Questa carta rappresenta la sorte che ci attende dietro l'angolo, l'imprevedibilità sia in senso positivo che negativo, la furbizia, l'adattabilità e la capacità di saper cogliere le occasioni.

ADC

Photobucket
Photobucket
 

blogger templates | Make Money Online